Descrizione

TFS Sapone da Barba Il Capitano II 125ml

Dopo aver conquistato migliaia di persone e tanto navigare il nuovo Capitano cambia veliero, la sua esperienza maturata con il tempo gli ha scalfito in viso segni della saggezza e sa quello che la sua ciurma vuole per questo, ha studiato una fragranza particolare e mai banale. Ora che il veliero naviga col vento in poppa e la brezza marina accarezza i baffi del Capitano, siamo pronti per regalarvi una fragranza che racchiude i luoghi, i sapori e i profumi dei mari da lui navigati. Il Capitano II porta con se il profumo speziato, aromatico, vanigliato e verde che lo rendono un duro uomo di mare ma elegante allo stesso tempo.

Sapone da Barba IL CAPITANO II

Famiglia Olfattiva: FOUGERE
Note di Testa: ARTEMISIA – BERGAMOTTO – CARDAMOMO – MENTA
Note di Cuore: CARVI – FIORE D’ARANCIO
Note di Fondo : SANDALO, FAVA TONKA, AMBRA, VANIGLIA, LEGNO CEDRO

Formato: 125ml

Ingredienti: STEARIC ACID, AQUA (WATER), COCOS NUCIFERA OIL,
POTASSIUM HYDROXIDE, SODIUM HYDROXIDE, PARFUM (FRAGRANCE), PRUNUS AMYDGALUS DULCIS OIL, ALPHA ISOMETHYL IONONE, COUMARIN, LIMONENE,
LINALOOL.

Tcheon Fung Sing LA STORIA:

Torino è la città che ha visto nascere la Tcheon Fung Sing nel 1945. Nome difficile da pronunciare e chiaramente orientale che narra la vicenda del primo cinese che aprì un’attività in questa città.

Una piccola azienda che produceva saponi da barba vegetali e vendeva lamette a tre fori per rasoi di sicurezza fabbricate a Solingen (Germania) con marchio Tcheon Fung Sing. L’omonimo fondatore è arrivato in Italia nel 1930 dove sposò una donna italiana insieme alla quale, alla fine della guerra, ha messo a frutto le proprie conoscenze in materia di saponi ed ha iniziato a produrre, seguendo i dettami dell’antica arte e tradizione artigianale, creme da barba. Un’azienda che ha sapore di antichi riti e tradizioni, quale è la rasatura tradizionale a cui ora si stanno riavvicinando le nuove generazioni. Un frammento di storia Torinese che sa di mistero e di emozioni per fortuna non ancora perdute.

Dopo il fondatore e la moglie, l’impresa è passata alle eredi: prima la figlia, Gabriella Tcheon, e ora la nipote Paola Barile portano avanti questo cammino. Dunque donne che innovano e producono il più maschile dei prodotti per la toeletta….il sapone da barba!

Generazioni di donne che hanno saputo rinnovare la linea di prodotti mantenendo invariata la produzione nel rispetto della natura, utilizzando esclusivamente materie prime di origine vegetale raffinate senza conservanti ed i processi di lavorazione artigianali, sperimentando formule originali ma soprattutto con fragranze inaspettate che solo una donna può azzardare.

Il marchio è oggi abbreviato con l’acronimo T.F.S.,  esporta in tutta Europa e Nord America.