Taylor of Old Bond Street Eton College e AS SeaCitrus The Goodfellas’Smile

In questo video recensione ho voluto ripercorrere i passi che di solito fa il neofita della rasatura tradizionale,cioè il primo acquisto, che di solito è composto così:
Rasoio Fatip (il più nominato e facile da reperire)
Crema da barba Taylor
Ma qui ho voluto metterci del mio, mettendo in scaletta anche la lametta rigida come la Bolzano, un dopobarba che per me rappresenta l’agrumato serio e un pennello da barba sintetico come il Simfix prodotto da Simpson, noto produttore di pennelli da barba di fascia alta.

Perchè viene consigliato l’acquisto di Taylor?

Credo di poter rispondere cosi, di solito il neofita si avvicina alla rasatura tradizionale con i classici prodotti facilmente reperibili come Proraso o Palmolive, ma ad un certo punto il neofita inizia a volere qualcosa di più, un qualcosa che possa fargli fare il passo successivo per raggiungere una rasatura molto più confortevole e profumata, ed ecco che il neofita corre ad informarsi su quale possa essere il suo prossimo acquisto, chiede, guarda video e le informazioni che gli arrivano sono tutte indirizzate verso una crema da barba molto famosa e di produzione inglese, ecco che la Taylor entra in campo.

Come sappiamo Taylor vanta una lunga storia nel campo e nel mondo della barberia di livello, le sue profumazioni non sono scontate ma elaborate in modo sapiente ed elegante, basti immaginare che questo marchio è l’emblema della rasatura inglese.

Si ma perchè proprio Taylor?
Perchè è molto facile da lavorare, il neofita non trova nessun tipo di difficoltà nel montaggio e nella stesura della crema, basta inzuppare le punte del pennello per avere il giusto quantitativo di crema da utilizzare.
Quindi facile in tutto anche se Taylor è anche una buona nave scuola per migliorare la capacità di montaggio che ognuno di noi acquisisce provando e riprovando.

Il pennello da barba che posso consigliare al neofita o a chi non ha il tempo di aspettare un’asciugatura perfetta è appunto il sintetico, ma ci sono sintetici e sintetici.

La particolarità del pennello da barba sintetico risiede nelle suo “setole” fatte in nylon che non necessitano di un rodaggio, di un preriscaldamento e di un’asciugatura lenta come quello di derivazione animale ed in più il ciuffo di un pennello sintetico risulta molto più morbido rispetto agli altri di origine animale.
Ho scelto il Simfix perchè è prodotto in maniera artigianale da chi i pennelli da barba li sa fare ed aggiungo anche che il suo prezzo non poi cosi tanto esagerato.
Certo mi potrai dire che sul mercato si possono trovare prodotti più competitivi, ma dal mio punto di vista la qualità conta di più del risparmio, infondo il pennello da barba si acquista una volta soltanto e se trattato bene dura un’eternità.

Ma concludiamo spendendo qualche parola sul dopobarba di Goodfellas’smile Sea Citrus.

Come già detto in altre occasioni questi dopobarba non si limitano a fornire una profumazione momentanea ma addirittura ti accompagnano per tutto l’arco della giornata, sono degli after shave parfum quindi hanno una maggiore concentrazione di oli essenziali al loro interno.

Dico sempre che questi dopobarba riescono a rendere la pelle morbida e viva, lasciandoti addosso quella sensazione di mascolinità che pochi dopobarba sanno fare.

Quindi neofita ora sai su cosa puntare il tuo sguardo per il prossimo acquisto.

Luca Dinaro

Best Seller
(25) 13,95
Spedizione GRATIS sul tuo primo ordine
Best Seller
(49) 1,25
Spedizione GRATIS sul tuo primo ordine
(8) 15,45
Spedizione GRATIS sul tuo primo ordine